Logo Cassa di Risparmio di San Miniato
 

Mon Jan 10 08:27:00 CET 2011

La Cassa di Risparmio di San Miniato S.p.A. ha sottoscritto un contratto per la vendita della sua intera partecipazione in BancaSintesi S.p.A.

COMUNICATO STAMPA

La Cassa di Risparmio di San Miniato S.p.A., gruppo bancario Carismi, ha sottoscritto un contratto per la vendita della sua intera partecipazione in BancaSintesi S.p.A. pari a un numero di 35.510.563 azioni ordinarie, rappresentanti l'84,54% del capitale sociale, a RBS Asset Management Limited (RBSAM)* nella sua qualità di gestore di RBS Special Opportunities Fund, a una società partecipata dai manager coinvolti nell'operazione e ad alcune fondazioni bancarie italiane.
La vendita è sottoposta, tra le altre, alla condizione sospensiva dell'ottenimento delle necessarie autorizzazioni da parte delle Autorità competenti, tra cui la Banca d'Italia.
Al verificarsi della condizione sospensiva, per effetto della cessione, BancaSintesi S.p.A. uscirà dal perimetro del gruppo bancario della Cassa di Risparmio di San Miniato.
San Miniato, 7 gennaio 2011


Cassa di Risparmio di San Miniato S.p.A.


Nota: * RBSAM è un società interamente controllata dal Gruppo RBS e l'operazione relativa a Banca Sintesi rappresenta un investimento di un fondo separato rispetto all'attività svolta direttamente dal Gruppo RBS che non intende, infatti, operare direttamente in Italia né nel settore bancario retail né in quello commerciale.





Indietro
CARISMI
© 2015 Cassa di Risparmio di San Miniato - P.IVA 01217600509 - Dati Societari - Mappa del sito